8 consigli per la cura dentale quotidiana

2020/11/16

1. Scegli lo spazzolino giusto e lavati i denti correttamente
L'uso di uno spazzolino a setole dure per lavarsi i denti causerà una pressione eccessiva sui denti, il che porta al fallimento dell'effetto protettivo dello smalto dei denti (che causa sensibilità e cavitazione dei denti) e al degrado delle gengive. Al contrario, l'uso di uno spazzolino morbido può proteggere molto bene lo smalto. Si consiglia di pulire i denti in modo circolare ogni giorno e il tempo migliore è di due minuti. Pertanto, quando acquisti uno spazzolino da denti, assicurati di guardare attentamente prima di acquistarlo.

2. Utilizzare un dentifricio appropriato
Al giorno d'oggi, sul mercato esiste un'ampia varietà di dentifrici, tra cui dentifricio al calcio e dentifricio al fluoro. Ma in realtà, la cosa più importante per proteggere i denti è il fluoro. Quei cosiddetti dentifrici contenenti altri nutrienti non solo non sono buoni per la salute dentale, ma possono anche erodere lo smalto dei denti se usati in modo inappropriato e causare il degrado delle gengive.

3. Filo interdentale usato frequentemente per pulire i denti
I batteri che rimangono negli spazi tra i denti possono facilmente formare placche dopo un accumulo prolungato. Questi sono i colpevoli che causano la carie e la malattia parodontale. Si consiglia di utilizzare il filo interdentale almeno una volta al giorno per aiutare a rimuovere la placca nascosta nei denti. Le ragazze possono mettere un pezzo di filo interdentale o altri articoli da toeletta nella loro borsa per cosmetici per facilitare la pulizia sempre e ovunque e prendersi cura della loro salute dentale.

4. Evita le macchie di cibo
Lo smalto del dente è come una spugna, che assorbe facilmente il pigmento trasportato su vari alimenti, come caffè, cola, vino rosso e così via. Se i denti non vengono puliti in tempo dopo aver mangiato, è facile accumulare pigmento e, dopo un periodo di tempo, aderirà alla superficie dei denti, rendendo i denti opachi e di colore giallo scuro.

5. Mangia sano
Nella vita quotidiana, fintanto che mangi, specialmente quegli alimenti che contengono zucchero e amido, i batteri nella bocca li convertiranno in acidi organici per digerire il cibo. Va notato che questi acidi organici possono anche attaccare i denti e causare carie. Si consiglia di mangiare un po 'di frutta o masticare gomme senza zucchero dopo un pasto, il che può aiutare a rimuovere efficacemente i batteri in bocca ed evitare di causare malattie orali.

6. Mangia cibi meno duri
A molte persone ora piace mangiare cibi duri, come cubetti di ghiaccio, caramelle dure, noci, ecc., Perché hanno un sapore buono e gommoso. In effetti, mangiare cibi duri con moderazione fa molto bene alla salute dentale. Può ottenere l'effetto di denti sani attraverso la masticazione continua, ma se è eccessivo, causerà facilmente la rottura delle gengive e danneggerà i denti.

7. Prestare attenzione all'igiene orale
Gengive sanguinanti e alitosi sono sintomi di malattie gengivali. Per evitare i disagi causati dall'alitosi, puoi bere molta acqua, mantenere la bocca sempre umida (acqua e saliva possono aiutare a inibire la crescita dei batteri) e spesso utilizzare una spatola per rimuovere i batteri dal rivestimento della lingua. Per quanto riguarda i sintomi delle gengive sanguinanti, puoi usare il modo corretto di spazzolare e usare il filo interdentale per pulire il tartaro. Se la condizione non migliora dopo un certo periodo di tempo, dovresti consultare immediatamente un medico.

8. Lavati regolarmente i denti
Se vuoi avere un dente sano e buono, ti consigliamo di andare in clinica odontoiatrica per pulire i denti a fondo almeno due volte all'anno. Alcune persone potrebbero pensare, non è lo stesso pulire a casa? Questo pensiero è estremamente sbagliato. La pulizia quotidiana non è irrealizzabile, ma dopotutto gli strumenti sono limitati ed è impossibile pulire a fondo le gengive.